Privacy Policy
 

Con-dividere

Condividere

Con-dividere

Con-dividere … dividere con …

 

 

La Treccani mi riporta questa definizione del verbo Condividere

condivìdere v. tr. [comp. di con– e dividere] (coniug. come dividere). – Dividere, spartire insieme con altri: il patrimonio è stato condiviso equamente tra i fratelli. Anche, avere in comune con altri: cl’appartamento; più spesso fig.: condivido pienamente la tua opinionenon condivideva le mie ideecondividono la passione per la montagna. ◆ Part. pass. condivio, con valore verbale o di agg.: è un’opinione condivisa da moltiobiettiviprogrammi largamente condivisi, che incontrano largo consenso

 

 

Come vedi questa parola ha due significati molto simili: il primo parla di un qualcosa che io divido letteralmente con qualcuno, una fetta di torta, un appartamento per esempio. Il secondo parla invece di qualcosa di più astratto, di idee e di opinioni che abbiamo in comune, che appunto condividiamo.

Oggi grazie ai social questa parola è usata in continuo, è diventata quasi di moda. Il tasto Condividi di Facebook è usato spesso anche in modo improprio: spesso si condivide senza approfondire ed ecco notizie vecchie di anni che sembrano successe ieri; ecco pensieri che non sappiamo più esprimere da soli e che vengono invece condivisi da altri perché in quel momento ci rappresentano.

E poi chiediamo ai follower di condividere i nostri post per poter essere più visibili, per essere visti, per far sapere al mondo che esiste il nostro brand, che esiste il nostro profilo. E loro magari lo fanno ma poi in cambio cosa abbiamo realmente? Questo condividere cosa ci porta veramente?

Ho riflettuto bene su questa cosa mentre pensavo a cosa scrivere in questo post e sono arrivata a una conclusione: che forse tutto questo condividere non porta poi a molto, soprattutto se a condividere non è, nel caso di noi creative, una cliente soddisfatta ma un’altra creativa che semplicemente apprezza il tuo lavoro. E’ un po’ come cantarsela e suonarsela da soli, non trovi? Ci fa sentire apprezzate questo sì ma poi?

Qualche anno fa avevo scritto un altro post su questo argomento e mi mostravo molto favorevole alla condivisione e lo sono ancora, non è che improvvisamente ho cambiato idea ma credo che sto incominciando a modificare i parametri legati al mio modo di condividere.

In quel post parlavo più di condivisione del proprio sapere, delle proprie conoscenze e mi rammaricavo che all’epoca io non condividevo molto sapere ma più che altro assorbivo conoscenza da altri essendo agli inizi di questa mia avventura. Oggi non sono una esperta o quanto meno non mi ritengo tale ma sto cercando di trasmettere un po’ delle cose che imparato in questi anni a chi invece si trova, come me allora, alle prime armi. E lo faccio senza secondi fini – tant’è che a differenza di tante colleghe non mi sono buttata a fare corsi online per insegnare cose che su Youtube posso trovare gratuitamente. Questo per me non è condividere, è ben altro.

E ecco che ho creato con la mia amica Tania un gruppo Facebook sulla carta dove abbiamo ideato delle rubriche tenute da ‘esperte’ in una particolare materia. In queste rubriche vengono date informazioni preliminari su diverse tecniche o argomenti legati sempre al mondo della carta in generale.

In questo modo alcune creative condividono il loro sapere e lo mettono a disposizione di chi è alle prime armi o è semplicemente curioso di sperimentare una nuova tecnica. Così senza chiedere nulla in cambio ma offrendo solo supporto gratuito.

Fortunatamente questo non è l’unico gruppo che fa vera condivisione, online ne puoi trovare tanti altri … basta cercare con cura e attenzione.

Questo è in tipo di condivisione che ritengo più utile sia per chi fornisce un apporto su un determinato argomento che per chi riceve gratuitamente (a volte senza che sia richiesto) un aiuto prezioso. E credimi il bello di sentirti dire ‘grazie’ per questo piccolo aiuto, l’interazione che si crea con le persone, la curiosità e la creatività che si stimola ti fa pensare che non c’è nulla di più appagante del con-dividere!

 

2 Comments
  • Valeria

    7 Febbraio 2020 at 14:01

    Fantastico! Approvo e condivido! 😁

    • simovia

      11 Febbraio 2020 at 15:57

      Grazie Valeria 😊