Privacy Policy
 

Quilling from Italy with love: intervista alle mie maestre di Quilling

strisce di carta per quilling

Quilling from Italy with love: intervista alle mie maestre di Quilling

Parlare di Quilling e non sapere qualcosa delle ‘maestre’ che me lo hanno fatto conoscere non va bene e quindi ecco l’intervista alle due artiste che si celano dietro Quilling from Italy with Love.

 

 

Iniziamo con le presentazioni. Chi c’è dietro Quilling from Italy with Love?

 

Ciao e grazie per aver pensato a noi… mi sento quasi una Vip a fare le interviste! Ah ah ah

Chi c’è Dietro Quilling From Italy With Love?  Ci sono io Paola, conosciuta su Facebook come Alice, e Manola che in realtà è  molto poco social, ma è una vera artista della carta. Siamo due amiche che nel tempo sono diventate anche socie e che condividono ormai un buon 50% di vita insieme.

Siamo l’opposto l’una dell’altra: io caotica, esuberante, molto social e perennemente in ritardo, Manola invece è molto attenta ai dettagli, ordinata, puntuale e precisa, insomma siamo davvero ai poli opposti.  Forse, però, proprio queste grandi diversità sono uno dei  tratti distintivi che hanno reso possibile il lavorare bene insieme divertendoci.

 

 

Come vi siete conosciute e cosa vi ha spinto a creare questo vostro progetto?

 

Come ci siamo conosciute è una delle domande che ci viene fatta più spesso, del resto lei vive in Sardegna io vicino Roma e un mare ci separa! Ma non la tecnologia!

Ogni volta che raccontiamo di come ci siamo conosciute in molti rimangono sbigottiti … comunque lo racconto anche a voi: su Facebook! Eh già, in una delle poche volte che Manola si era iscritta ad un gruppo creativo 😊, eravamo entrambe nel posto giusto al momento giusto 😊 , io non avevo ancora trovato la mia vera strada, mentre lei già spadroneggiava con origami e quilling. Così l’ho realmente tampinata per aiutarmi ad inserire il quilling nelle explosion box, avevo in mente uno dei miei soliti mille progetti e lei ne è rimasta coinvolta suo malgrado. Da quel giorno si è cancellata da ogni gruppo e ha sbarrato il suo profilo agli estranei! Da quel primo approccio naturalmente è nata prima di tutto un’amicizia virtuale volta in particolare al nostro hobby, poi si è trasformata in vera amicizia … poi io ho fatto qualcosa che lei non avrebbe mai fatto, far vedere sui social al mondo intero i nostri lavori e questo mio istintivo gesto invece che rompere un’amicizia ci ha trasformate anche in socie.

Ps: se c’è stima rispetto e una passione in comune possono nascere belle amicizie anche sul web 😉

 

 

Raccontateci cosa realizzate e cosa organizzate per promuovere questa tecnica.

 

Cosa realizziamo? Siamo specializzate in scritte in quilling , le nostre scritte sono personalizzate ed uniche, create per il nostro cliente come un abito su misura di alta sartoria. Teniamo ai dettagli, ci piace inserire piccoli particolari che stupiscono e soprattutto ci piace giocare con colori e forme.

Non ci occupiamo però solo di scritte o quilling typography come viene chiamato, realizziamo qualunque cosa ci viene chiesta, dalle bomboniere , ai quadri a piccoli pensierini. Inoltre stiamo portando avanti 3/4 progetti abbastanza grandi ed ambiziosi, uno è quello dei corsi, sia online che in aula. Ci piace pensare e constatare che attraverso le nostre opere ci sono tantissime persone che si stanno appassionando a questa meravigliosa e versatile tecnica

 

 

 

 

 

 

 

Avete un gruppo Facebook molto attivo. Ce ne volete parlare?

 

Il gruppo Quilling Italia Quillovers & friends è nato più che altro dell’esigenza di avere un gruppo dove si parlasse solo di quilling. Ogni tanto deroghiamo a questa regola naturalmente, ma diciamo che al 95% non si parla di altri hobby. Ti starai chiedendo perché non c’erano già? In realtà se c’erano o se ci sono non li conosco e quelli che avevo trovato parlavano di quilling e di altri hobby. Noi invece desideravamo un angolino tutto nostro dove esperte e principianti potessero interagire, dove si potesse crescere e dove l’unico interesse fosse il quilling.

E’ dal gruppo e dalle richieste dei primi membri che sono nati prima i corsi in aula e poi a Dicembre quelli online. In molti ci chiedevano di insegnargli, di poter partecipare ad un corso ed è stato in quel momento che con Manola abbiamo deciso che la bellezza di un’arte va condivisa, anche perché, per quanti tutorial su Youtube uno possa guardare, certi trucchi e certe accortezze solo la voce di chi ha fatto esperienza te li può svelare.

 

 

 

Fino allo scorso anno avete girato l’Italia facendo corsi per insegnare la tecnica del Quilling. Quest’anno causa Covid19 avete optato per i corsi online (due li ho seguiti pure io 😊) : come vi siete trovate? Sarà una formula che manterrete anche quando si potrà tornare a fare i corsi in presenza?

 

In parte a questa domanda ti ho già risposto ma sono felice di poter approfondire. In realtà i nostri corsi online non sono nati durante il Covid, i nostri corsi online sono partiti a Dicembre e noi li abbiamo studiati e strutturati per tutto il 2019. A questo punto posso dirti per fortuna, nel senso che durante il Covid non abbiamo fatto altro che migliorarli e intensificarli. Se mi permetti sui corsi online vorrei spendere due paroline in più ( si lo so, forse sono un po’ logorroica!): perché ci abbiamo messo un anno intero per partire e strutturarli? Perché non volevamo dare al corsista il solito video senza interazione, volevamo poter rispondere, parlare e soprattutto vedere ciò che il corsista faceva. Una delle parti importanti del corso in aula è che possiamo correggere subito un errore che fai e farti notare l’errore o dove devi migliorare. Se io non vedo e non correggo ciò che fai non è un corso è un tutorial e quindi perde il suo senso.  Per questo per ogni corso noi prevediamo sempre una diretta dove rispondiamo alle domande o rivediamo insieme i lavori dei corsisti … Un po’ come si fa a scuola quando si correggono i compiti: dagli errori propri e altrui si impara e la cosa bella che ho notato dei gruppi di lavoro è che gli stessi corsisti si danno consigli e si incoraggiano e questa è la differenza che avevo paura ci fosse tra aula e online e invece mi sono piacevolmente ricreduta.

Continueremo online???? Certamente! Da settembre in poi ricominceremo i corsi, saranno corsi a progetto, quindi chi vorrà fare il base stampatello ecc. potrà essere inserito nei corsi che rimangono aperti fino a dicembre, mentre in contemporanea abbiamo già stabilito un’offerta formativa differente per l’aula e per l’online, naturalmente Covid permettendo, che partirà da ottobre e dicembre.

 

 

 

 

 

 

 

Ultima domanda d’obbligo: progetti per il futuro?

 

Progetti per il futuro??? Io sono la Regina dei progetti e dei sogni, Manola che è più concreta tante volte non riesce a star dietro alle mie mille idee e per fortuna ogni tanto mi frena. I progetti, anzi i grandi progetti per il futuro sono prevalentemente 4. Due ve li svelo, uno vi do qualche accenno e l’ultimo sarà top secret fino a dicembre.

Uno è quello dei corsi che continueremo e che incrementeremo con nuove formule.

Il secondo è l’ecommerce che sarà aperto dall’8 settembre 2020.

Il terzo è quello di svelo e non svelo che per me è un super mega progetto molto ambizioso, molto woman business, molto made in Italy, molto cazzuto ( passatemi il termine senza censura) ed anche molto ecofriendly. Coinvolgerà creative e farà partire, spero, fantastiche collaborazioni. Però è realmente molto ambizioso e questa cosa mi fa un po’ paura … ma si sa meglio provarci che rimpiangere di non aver provato, NO?

Il quarto, è un progetto nostro ma al 90% più di Manola, sarà una sua grande soddisfazione e ve ne potremo parlare solo a dicembre 😊, avete pazienza vero???

 

Questi ultimi progetti mi hanno veramente incuriosito e non vedo l’ora di vederli realizzati.

Per ora grazie di cuore a te e a Manola per la disponibilità. Ci vediamo al prossimo corso 😉

 

Potete trovare Paola e Manola con il loro Quilling from Italy with Love qui:

Pagina Facebook: Quilling from Italy with Love

Gruppo Facebook: Quilling Italia Quillovers & Friends

Sito/Blog: Quilling from Italy with Love

Instagram: Quillingfromit

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.