Privacy Policy
 

I colori dell’amore

I colori dell’amore

L’amore ha un suo colore?

Per convenzione sì, il rosso. Ma a mio avviso non è necessariamente così. L’amore non ha colori nè barriere.

Quando parliamo d’amore pensiamo sempre all’amore tra un uomo e una donna, questo sempre per convenzione, convenzione così radicata che sembra quasi una legge scritta chissà poi da chi!

Ma l’amore è qualcosa di così grande e così infinito che va ben oltre una semplice convenzione o una legge: si possono amare così tante persone diverse e così tante cose. Non esiste qualcosa di giusto o sbagliato nell’amore, esistiamo solo noi nella nostra unicità.

Vediamo insieme alcuni tipi di amore e quello che per me è il loro colore.

 

Amore per la famiglia:

inizio con l’amore per la famiglia perché è per me il cardine di tutto. La famiglia è il nucleo centrale, il perno attorno a cui tutto deve ruotare. Non ti deve vincolare nelle scelte, ma scegliere senza tenerne conto è comunque sbagliato. E per famiglia intendo tutto, le famiglie allargate, le famiglie con due padri o due madri, le famiglie fatte da mille parenti a cui si è legati in modo indissolubile, le famiglie composte dagli amici, insomma dove stai bene e ti senti a casa. Il colore dell’amore della famiglia per me è il bianco.

 

Amore per i figli:

se sei genitore sai già di cosa sto parlando, è un amore unico e che nasce dentro di te senza che tu te ne renda conto. Ciò che è importante è che questo amore non deve impedire ai nostri figli di crescere liberi e di poter, un giorno, volare lontano da noi. L’amore per i figli per me è azzurro.

 

Amore per gli animali:

amare gli animali implica in primis il loro rispetto e questo può anche solo significare non trattarli come oggetti da esporre ma come esseri viventi che devono poter vivere nel loro habitat naturale, senza essere cacciati o usati come animali da compagnia, eccezion fatta per cani e gatti. Per molti amare gli animali significa anche cambiare stile di vita e rispettarli attraverso un non consumo delle loro carni. Sono scelte etiche molto profonde che fanno rispettate e perchè no, studiate e approfondite per poterle comprendere. Il mio colore per l’amore degli animali è il marrone.

 

Amore per la natura:

amare la natura è importante per il nostro benessere psicofisico ma anche perché amare la natura implica rispetto per l’ambiente che ci circonda. Mai come in questo periodo abbiamo imparato a riscoprirla e prendere atto di quanto sia importante e fondamentale per il nostro benessere. Il colore dell’amore per la natura non può che essere il verde.

 

Amore per l’arte:

amare l’arte e amare la vita sono quasi dei sinonimi perchè la vita stessa è un’opera d’arte. L’arte è importante per lo spirito, ci fa stare bene, ci capire molte cose. E per arte non intendo solo quadri e sculture ma tutto ciò ci circonda, natura compresa. Noi stessi siamo dei capolavori anche se spesso non ce ne rendiamo conto. L’amore per l’arte per me ha i colori dell’arcobaleno.

 

Amore per il denaro:

non è sempre un tipo di amore positivo, soprattutto se l’amore per il denaro diventa una forma di possesso fine a se stesso. Amare il denaro per me vuol dire rendersi consapevoli del suo valore e della sua importanza senza farne però il centro attorno a cui la nostra vita deve ruotare. Il colore dell’amore per il denaro non può che essere l’oro.

 

Amore per il potere:

l’amore per il potere non è un amore positivo soprattutto se il potere viene usato per fini spregevoli e la storia ne è piena. Ma se questo potere viene usato per convogliare energie positive, risorse utili per l’umanità allora è il benvenuto. Il colore del potere è il rosso.

 

Amore per le cose materiali:

amare le cose materiali, gli oggetti che ci circondano è molto comune. ormai siamo una società consumistica e ci attacchiamo a oggetti spesso inutili per sopperire a mancanze più importanti e profonde come l’insicurezza o il voler apparire diversi da come siamo realmente. Personalmente in questo periodo della pandemia e del conseguente lockdown ho iniziato a capire l’importanza di valori più alti rispetto alle cose materiali tant’è che ho iniziato un profondo decluttering dentro e fuori me stessa e sto facendo dell’essenziale la mia guida in questo anno di riscoperta. Il colore dell’amore per le cose materiali per me è il nero.

 

Esistono molti altri tipi di amore e molti modi di manifestarlo ma non dimentichiamo il più importante di tutti, quello da cui, se esiste, scatta tutto il resto: l’amore per noi stessi. Che non significa essere narcisi e vedersi come degli Adoni ma rispettare il nostro corpo e la nostra mente con azioni che ci devono portare benessere e salute.

Come diceva Frida Kahlo: “Innamorati di te, della vita e dopo di chi vuoi”.

 

 

Foto di copertina presa da Canva

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.