Tutti i colori del bianco

Tutti i colori del bianco

Quando si parla di bianco si pensa al candido colore della neve appena caduta, quel bianco abbagliante che ti colpisce proprio per il suo candore e la sua purezza.

Ma in realtà se guardi bene di sfumature di questo colore ce ne è una infinità, esattamente come per gli altri colori.

Pensare che esista un unico tipo di bianco è anzi riduttivo per questo colore così meraviglioso.

Pensa ad esempio quando devi dipingere casa e chiami l’imbianchino o vai tu in un negozio a comprare la pittura: sicuramente come prima cosa ti viene chiesto che tipo di bianco vuoi … ottico, latte, panna, avorio o ghiaccio, solo per citarne alcuni tra i più noti.

Nel caso poi della pittura per pareti ogni ditta ha dato nomi diversi a sfumature diverse: bianco fantasma, bianco antico, bianco fumo e molti altri ancora.

Sicuramente una cosa che possiamo fare è iniziare a distinguere le varie sfumature di bianco in bianco caldo (con toni di giallo, arancio o rosso) e il bianco freddo (con toni di verde, grigio o blu) e poi farti vedere con il colore quante sfumature di bianco esistono utilizzando il codice esadecimale:

Bianco #FFFFFF

Bianco Avorio #FFFFF0

Bianco antico #FFFEEF noto in inglese come Off-white, simile al Bianco avorio è un bianco sporco, caldo ed elegante.

Bianco di zinco #FEFEE9 è anche chiamato bianco di neve o lana chimica ed è un pigmento di origine sintetica ottenuto dalla combustione a d alte temperature dei vapori di zinco

Bianco fantasma #F8F8FF

Bianco floreale #FFFAF0

Bianco Fumo #F5F5F5

Bianco Navajo #FFDEAD tonalità giallognola e sabbiosa tanto che sembra quasi un giallo e che prende il nome dai colori tipici dell’Arizona

Cosmic Latte #FFF8E7 è uno dei colori più particolari perchè rappresenta il colore dell’Universo. E’ stato identificato da un gruppo di astronomi della Johnson Hopkins University e rappresenta la media della luce emessa dalle stelle e dai corpi celesti

 

 

 

Come puoi vedere dall’immagine in alcuni casi la differenza è davvero sottile ma esiste.

Lo stesso succede a me con la carta: anche qui le cartiere propongono diverse tonalità di bianco, da quello più candido a quello più panna, quasi giallognolo e ho potuto notare che ditte diverse producono bianchi diversi.

 

tutti i colori del bianco

 

Il colore racconta molto di noi. La scelta di un colore rispetto ad un altro non è mai casuale: il nostro inconscio è capace di scegliere le tonalità più adatte al nostro stato d’animo.

Il colore che scegliamo ci fa stare bene quindi mentre i colori che odiamo in qualche modo descrivono le nostre fragilità e ci fanno capire da cosa stiamo sfuggendo.

 

Proprietà e le caratteristiche  di chi lo ama e di chi lo odia

 

Il bianco simboleggia la purezza, la verginità, la chiarezza, la purificazione; questo colore incoraggia l’ordine, aiuta a trovare chiarezza mentale, facilita le scelte, rende propensi all’ascolto, offre fiducia nel futuro, avvicina alla spiritualità.

Chi ama il bianco è senza aspettative, è delicato, perfezionista, elegante, ama la semplicità, è colmo di fiducia e non si nasconde.

Chi rifiuta lo rifiuta invece è poco fiducioso, è fatalista, abitudinario, razionale e poco sensibile, ha poca immaginazione e fatica ad aprirsi, non crede nelle sue possibilità e detesta i cambiamenti.

Se ti vesti di bianco trasmetti eleganza, purezza, padronanza di sé.

Se eccedi nel bianco tendi all’isolamento, a mantenere distanza, se propenso alla solitudine e al perfezionismo.

Tu lo ami il questo colore? Ti ritrovi in queste affermazioni?

Se vuoi conoscere altri aspetti e divertirti con me a trasformarlo in colore ti aspetto sul portale di Sognosoloacolori con il mio articolo di approfondimento.

No Comments

Post a Comment